top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTeam Adamimbianchini.it

Come illuminare correttamente l'interno della tua casa?


Spesso, quando si pensa a un nuovo interno, si pensa alla scelta del pavimento e a quale arredo sarà il più appropriato. Tuttavia, vale la pena affrontare con uguale impegno il tema dell'illuminazione interna. La scelta delle lampade o del colore della luce influisce sulla percezione visiva dello spazio, ma è anche parte integrante del design e dell'atmosfera. Vogliamo darti suggerimenti e trucchi per l'illuminazione che aggiungeranno sicuramente profondità ai tuoi interni.


L'immagine rappresenta un soggiorno illuminato con luce naturale
Soggiorno e luce naturale

La luce è essenziale per la decorazione di qualsiasi spazio. Non importa se il progetto illuminotecnico sarà realizzato per noi da un interior designer o ce ne occuperemo noi stessi. Ci sono alcuni aspetti che devono essere presi in considerazione e di cui dovremmo occuparci.


La cosa principale: la luce naturale

Per quanto si presti attenzione all'illuminazione e alle lampade decorative in casa, la luce naturale deve sempre avere un ruolo da protagonista. Quando si sceglie l'illuminazione, considerare la posizione delle finestre per orientare lo spazio. È fondamentale fornire quanta più luce naturale possibile, soprattutto in spazi come il soggiorno o la sala da pranzo.

È necessario scegliere i punti in cui andranno le lampade, le applique e gli altri elementi di illuminazione artificiale, che avranno il compito di dare un diverso tipo di luce alla casa quando non è possibile ricevere la luce del sole.



L'immagine rappresenta un ampio soggiorno con un ampia vetrata dalla quale entra luce naturale
Ampio soggiorno e luce naturale


Obiettivo: soffitto

Posizionare la principale fonte di luce artificiale sul soffitto è l'opzione migliore in modo tale che la luce sia distribuita uniformemente in tutta la stanza. Inoltre, le lampade saranno sempre più eleganti dei faretti LED, per quanto moderne possano sembrare.

È importante evitare le ombre e le zone di oscurità in quanto questo non è solo poco attraente, ma farà apparire la stanza molto più piccola e anche leggermente trasandata. Nelle stanze con molto spazio, come i soggiorni-pranzo aperti, è necessario posizionare più di una plafoniera.



L'immagine rappresenta un soggiorno con focus sul soffitto e sull'illuminazione
Lampada funzionale

Bellezza, ma anche comodità!

Prima di scegliere dove posizionare i tuoi punti luce, pensa alle attività che ti piacciono di più e per le quali avrai bisogno di sorgenti luminose ben precise.

È importante creare spazi ideali per tutte queste attività, adattando ad esse il tipo e l'intensità della luce. Anche nella stessa stanza, puoi utilizzare diverse opzioni di illuminazione, come plafoniere per uso generico e altre, più indirettamente, per altre attività.



L'immagine rappresenta un divano accogliente e luminoso
Fascino e Illuminazione


Hai bisogno di supporto? Fonti di luce aggiuntive

Solitamente le lampade da terra vengono posizionate quando si vuole ottenere un punto luce aggiuntivo, oppure per enfatizzare un elemento di decoro o generare un'intensità luminosa più soffusa. Quando si sceglie una lampada da terra ausiliaria, vale la pena scegliere un modello che consenta di regolare l'altezza. In questo modo possiamo dare alla lampada le dimensioni perfette che le consentiranno di essere utilizzata in modo intercambiabile con la plafoniera principale.


L'immagine ha lo scopo di rappresentare l'utilizzo di una lampada da terra
Lampada da terra e design

La luce non è solo lampade!

Tutti i tipi di illuminazione giocano un ruolo importante nella percezione delle stanze in cui soggiorniamo. Affinché l'immagine sia completa e coerente, vale la pena prestare attenzione anche allo sfondo per le lampade e gli accessori, ovvero il colore delle pareti. Se dipingi la tua camera da letto scura o chiara dipende dal tipo di illuminazione e dalle dimensioni della stanza. Se hai molta luce naturale o una stanza grande, un colore chiaro è un'ottima opzione. Se la tua luce naturale è limitata o la tua stanza è piccola, un colore scuro funzionerà meglio. Nonostante sia opinione diffusa che i colori scuri facciano sembrare una stanza più piccola, in realtà dipende più dal tipo di luce che si ha e che tipo di atmosfera si intende creare nella stanza. In una situazione del genere, vale la pena consultare un professionista, puoi utilizzare i servizi di verniciatura di un professionista per rinfrescare i tuoi interni, in modo che diventino ancora più accoglienti. Scopri subito il prezzo della tinteggiatura di un appartamento tramite il nostro calcolatore! Noi di Adam siamo qui per questo!

Speriamo che grazie a tutti i consigli del nostro articolo, tu sappia già come illuminare correttamente la tua casa per ottenere un effetto accogliente e delizioso, e per mettere in risalto ancora di più tutti gli accessori e i mobili.




0 commenti

Comments


bottom of page