top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTeam Adamimbianchini.it

Come scegliere il giusto tipo di pavimentazione per le singole parti di un appartamento o della casa

Che tu stia costruendo una nuova casa o ristrutturando, il pavimento è l'elemento più distintivo degli interni dopo le pareti e parte integrante della casa. Il pavimento ha un'influenza significativa non solo sull'estetica della tua casa, sull'atmosfera generale, ma anche sulla sicurezza. Tuttavia, non tutti i pavimenti sono uguali e con così tante opzioni disponibili oggi, scegliere il tipo giusto di pavimento per ogni stanza può essere scoraggiante.

Cosa bisogna tenere a mente prima di acquistare un pavimento?


Piano secondo la funzione della stanza

Ad esempio, se passi molto tempo a cucinare in cucina, il pavimento può diventare rapidamente unto e sporco. Probabilmente penserete ad un pavimento facile da pulire e antiscivolo. Dopo Il pavimento nella stanza dei bambini sarà probabilmente molto utilizzato, quindi da un lato la superficie dovrebbe essere resistente ai graffi di vari giocattoli o auto elettriche , ma allo stesso tempo comoda per i piedi dei bambini, sicura per la salute e, ovviamente , caldo e accogliente, in modo che i bambini non prendano il raffreddore. Se gli anziani soggiorneranno nella stanza, vorranno anche prendere in considerazione pavimenti antiscivolo. Inoltre, evita i materiali duri come la pietra e la ceramica, che aggravano gli effetti di un'eventuale caduta.

Focus sulla manutenzione

Alcuni tipi di pavimenti, come le piastrelle, sono facili da pulire, mentre i pavimenti in legno dovranno essere carteggiati e verniciati di tanto in tanto. Se non vuoi preoccuparti della manutenzione, considera i rivestimenti per pavimenti che richiedono meno manutenzione.


Durabilità del pavimento

Se rinnovi spesso la tua casa, scegliere un pavimento sarà diverso da chi vuole mantenere lo stesso aspetto per lungo tempo. Pertanto, quando si rimodella frequentemente, concentrarsi su pavimenti che possono essere rimossi più facilmente. Se vuoi mantenere il pavimento per diversi anni, scegli pavimenti durevoli. Sono adatti pavimenti in vinile, pietra naturale o piastrelle di ceramica.

Considera il tuo budget

Alcuni tipi di pavimentazione e la loro posa possono comportare costi elevati. Oltre al costo iniziale, bisogna tenere in conto anche le spese legate alla manutenzione affinché il pavimento rimanga in ottime condizioni. Ad esempio, i pavimenti in legno necessitano di una cura più assidua rispetto alle piastrelle di ceramica. I tappeti potrebbero costare meno inizialmente, ma richiedono una pulizia più meticolosa. Quindi, è fondamentale riflettere attentamente sul budget a disposizione prima di decidere quale pavimentazione installare.



Segui le tendenze

Da non trascurare è l'importanza di osservare le tendenze attuali e ciò che il mercato offre in termini di innovazione. Con l'evoluzione tecnologica, ci sono pavimentazioni che una decina di anni fa non erano considerate idonee per certi ambienti, come i bagni, che oggi invece si rivelano perfettamente adeguate. Un esempio di tendenza in voga è l'attenzione verso l'ecosostenibilità del prodotto. Se anche tu condividi questa sensibilità, orientati verso soluzioni naturali e riciclabili, come i pavimenti in sughero o bambù. Non temere di osare. Sperimentare con soluzioni innovative e audaci può arricchire l'estetica della tua casa, elevandone il design. Permettiti di sperimentare, magari nella stanza dei bambini. Opta per uno stile d'arredo intrigante che si sposi bene con tonalità vivaci e mobili pensati per i più piccoli.


Selezione di pavimenti per singole stanze




Dal pavimento alla sala / corridoio

L'ingresso è uno degli spazi più frequentati di una casa, e il pavimento qui subisce spesso la pressione di sporco e usura quotidiana. Pertanto, nella scelta del pavimento, è essenziale privilegiare la resistenza ai danni, alle abrasioni e all'accumulo di sporco. È opportuno evitare tonalità troppo chiare e uniformi, poiché mostrano facilmente le impurità, inclinandosi invece verso colori leggermente più scuri.

La ceramica e il legno duro verniciato rappresentano soluzioni tradizionali ma sempre attuali, garantendo un ingresso che non solo risulta elegante ma anche funzionale, fornendo una prima impressione indimenticabile della tua abitazione. Questi materiali, oltre a essere di alta qualità, contribuiscono a creare un ambiente esteticamente gradevole.

Un suggerimento per te: desideri aggiungere un tocco di sicurezza e originalità alle tue scarpe, rendendole un pezzo unico che non troveresti in negozio? Prova con lacci riflettenti.


Pavimento della cucina

La cucina rappresenta il cuore pulsante di ogni abitazione. È qui che si cucina, si condividono momenti, si intrattiene e si vive la quotidianità. Se stai pensando di rinnovare la tua cucina, ricorda di prestare particolare attenzione alla scelta dei colori e dei mobili. Il pavimento di una cucina è sottoposto a continui stress: dalla caduta di coltelli affilati, al rovesciamento di liquidi, fino alla rottura di piatti. È essenziale optare per un pavimento resistente, capace di sopportare gli inevitabili piccoli incidenti quotidiani. Il pavimento della cucina, per ragioni igieniche, deve essere resistente anche alle pulizie più profonde. Inoltre, è fondamentale che sia impermeabile, antiscivolo e che esteticamente si integri bene con il resto dell'abitazione. Che tu vada ad optare per un pavimento in laminato o in vinile, è essenziale che esso garantisca resistenza per molti anni a venire. Se possiedi una cucina a vista che si fonde con il soggiorno, considera l'idea di utilizzare lo stesso tipo di pavimento per entrambi gli ambienti: ciò darà una sensazione di continuità e amplierà visivamente lo spazio.

Pavimento del soggiorno

Il soggiorno è, insieme alla cucina, un altro ambiente importante della casa. È un luogo dove riposare, leggere, sedersi, incontrare gli amici, ma può essere utilizzato anche per far giocare i bambini. Il rivestimento del pavimento del tuo soggiorno dovrebbe quindi essere multifunzionale per gestire tutti gli aspetti della tua vita familiare e allo stesso tempo creare un'impressione generale armoniosa insieme ai mobili. Il rivestimento del pavimento deve:

  • avere un bell'aspetto e abbinarsi ai mobili,

  • essere di buona qualità e resistente ai graffi e all'usura,

  • per essere comodo e caldo sotto i piedi,

  • essere facile da curare,

  • essere antiscivolo

  • assorbire il rumore.

Hai davvero un mare di opzioni tra cui scegliere, da design eleganti a colori caldi a innumerevoli finiture e trame. Questo farà sicuramente piacere a tutti i membri della famiglia. Con una cura adeguata, i pavimenti in laminato, vinile e legno possono durare molti anni nel futuro.

Pavimento per la camera dei bambini

Scegliere il pavimento ideale per la cameretta di un bambino non è così semplice come potrebbe sembrare a prima vista. Per il tuo bambino, vorrai sicuramente scegliere un pavimento che sia accogliente, ma allo stesso tempo di facile manutenzione. È importante scegliere un materiale che soddisfi tutte le vostre esigenze. Giocare, scherzare, correre e saltare su e giù: il rivestimento del pavimento nella stanza dei bambini deve semplicemente gestire tutto. Mentre i bambini apprezzeranno l'aspetto "cool", gli aspetti pratici sono più importanti per i genitori. Quale rivestimento per pavimenti risponde meglio alle sfide delle stanze dei bambini e dei ragazzi? Il rivestimento del pavimento nella stanza dei bambini dovrebbe:

  • apparire moderno ed essere il più confortevole possibile,

  • essere facile da mantenere,

  • essere confortevole e piacevole al tatto,

  • antiscivolo,

  • essere resistente al movimento selvaggio di bambini, mobili pesanti e accessori, come una parete da arrampicata per bambini ,

  • innocuo per la salute, adatto a chi soffre di allergie.

Il sughero è un'ottima scelta per la camera dei bambini. È un materiale naturale, sano, caldo sotto i piedi, elastico e tuttavia abbastanza resistente. Anche i parquet in legno sono perfetti per la camera dei bambini. Soprattutto quelli che sono ben oliati e verniciati e durano a lungo. Trattandosi di un altro pavimento naturale privo di sostanze nocive, ha un effetto positivo sul clima interno generale. Tuttavia, i pavimenti in parquet dovranno essere levigati di tanto in tanto per farli tornare come nuovi. Puoi proteggere i pavimenti in parquet con un tappeto o un tappetino protettivo. In ogni caso, dovresti assicurarti di scegliere un tappeto non tossico per la stanza del tuo bambino. Suggerimento: presta attenzione alla sicurezza dei tuoi bambini, non solo quando scegli il pavimento, ma anche giocattoli sani e sicuri . Le piastrelle o la pietra naturale sono pratiche e quasi indistruttibili, ma relativamente dure e fredde.

Piano ufficio Il rivestimento del pavimento in ufficio o studio dovrebbe essere:

  • antigraffio, in modo che le gambe della sedia con ruote non causino graffi,

  • duro e stabile in modo che i mobili pesanti non lascino rientranze,

  • facile da mantenere.

Un materiale adatto è laminato, piastrelle o linoleum. Se scegli il sughero o il legno, ricorda che questi pavimenti devono essere pretrattati e su di essi deve essere applicato uno strato superiore particolarmente resistente. Il pavimento del tuo ufficio in casa dovrebbe essere pratico, comodo, bello e dovrebbe coordinarsi bene con i mobili dell'ufficio. Se passi molto tempo al telefono, scegli un tipo di materiale che abbia buone proprietà di isolamento acustico. I tappeti, che possono assorbire il rumore, sono una bella aggiunta.

Pavimento del bagno

Il bagno è dove vuoi rilassarti e distenderti, e dove i bambini possono sguazzare e divertirsi nella vasca. È qui che il comfort è probabilmente più importante per te. Cosa rende un buon pavimento per il bagno?

  • Il rivestimento deve essere impermeabile.

  • Dovrebbe essere antiscivolo per evitare incidenti.

  • Il pavimento deve poter sopportare una pulizia frequente e regolare.

In nessun'altra stanza della casa il pavimento deve fare i conti con l'acqua più del bagno. È quindi logico che i materiali utilizzati nel bagno debbano resistere all'umidità e all'umidità. I pavimenti in vinile ti permettono di fare il bagno senza preoccuparti di danneggiare il pavimento. Le piastrelle sono un classico e una scelta ideale per le stanze umide. Tuttavia, la sostituzione può richiedere molto tempo e denaro. Il comfort ottimale si trova in un pavimento che irradia calore e benessere allo stesso tempo. I pavimenti in legno evocano un'atmosfera piacevole. Sebbene siano naturali, belli e gradevoli alla vista, non sono esattamente il miglior pavimento per il bagno. Anche i pavimenti in sughero non sono l'ideale, non sono resistenti all'umidità e possono gonfiarsi.


Pavimenti per proprietari di animali domestici

Se hai animali domestici, una superficie di facile manutenzione è essenziale. Alcune razze canine perdono molto pelo, altre hanno artigli affilati che possono graffiare velocemente il pavimento. Pertanto, quando scegli un pavimento, pensa alla praticità e alla resistenza della superficie, che sarà sufficientemente resistente. La resistenza ai graffi è una cosa, è anche importante che il pavimento sia facile da pulire e aspirare. Usa un aspirapolvere di qualità e spazzole speciali per rimuovere peli e peli.


Qual è il pavimento migliore per gli animali domestici?
  • I tappeti sono morbidi e caldi, ma più impegnativi da mantenere.

  • Parquet e sughero sono naturali e piacevoli in superficie, ma poco resistenti ai graffi e possono gonfiarsi se bagnati.

  • Il linoleum è forte e robusto, ma non offre una ricca selezione di design.

  • I pavimenti in PVC e vinile sono di facile manutenzione, ma sono fatti di plastica e possono contenere sostanze malsane.

  • Le piastrelle sono resistenti ai graffi e robuste, invece, dure e fresche.

Il nostro consiglio

Si consiglia ai proprietari di animali domestici di scegliere un laminato ben sigillato o un pavimento in vinile o PVC di qualità. Puoi scegliere la tua struttura superficiale preferita, che è antiscivolo, allo stesso tempo le singole piastre possono essere facilmente sostituite in caso di forte usura.Come puoi vedere, la scelta del pavimento giusto per le diverse stanze della tua casa dipenderà da vari fattori come il budget, la durata, la manutenzione, la durata, ma anche l'aspetto generale. Qualunque cosa tu decida, speriamo che i nostri consigli ti semplifichino la scelta e che sceglierai rivestimenti per pavimenti che soddisfino tutte le tue esigenze e il tuo stile. E se, oltre al pavimento, hai anche bisogno di dipingere, puoi calcolare il prezzo online nel nostro calcolatore e Adam ti procurerà un imbianchino certificato il giorno successivo.




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page