top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreTeam Adamimbianchini.it

I vantaggi della pittura in inverno

Stai pensando di dipingere i tuoi interni in inverno, ma continui a sentire che non è pratico ed è meglio aspettare l'estate? Sì, una volta era così perché i colori erano di scarsa qualità e le esalazioni delle pareti appena ritinteggiate potevano essere pericolose. Ma oggi le vernici non contengono più sostanze chimiche tossiche, pertanto tinteggiare in inverno è più che possibile! In questo articolo spiegheremo il perché è possibile tinteggiare in inverno e quali sono i possibili vantaggi.

Nuove vernici di alta qualità

In origine, le vernici contenevano molti agenti inquinanti e sostanze chimiche che avevano un forte odore ma soprattutto erano dannose da inalare. Oggi invece i colori hanno una composizione decisamente migliore e più sana. Ad esempio, come il nostro popolarissimo Dulux matt, che utilizziamo per la maggior parte dei nostri ordini in Gran Bretagna. Ha un'ottima copertura e un'elevata resistenza all'abrasione della verniciatura e il suo rapporto prezzo/prestazioni lo rende uno dei colori più vantaggiosi disponibili sul mercato britannico.


Servizio di tinteggiatura

Pareti calde

È vero che la vernice si asciuga meglio con il clima più mite, ma la temperatura delle pareti stesse è altrettanto importante (se non di più). Si riscalda molto di più in inverno che in estate, quando basta aprire le finestre ed è inutile sprecare energia per il riscaldamento. Le pareti sono molto più riscaldate e la vernice si asciuga molto più velocemente. Il processo di asciugatura richiede quindi solo pochi giorni e senza la necessità di aprire una finestra. Inoltre, i nostri pittori partner concordano sul fatto che questo processo prolunga anche la durata della vernice!


Pareti Calde

Aria secca

Anche qui il vantaggio rispetto all'estate è significativo. In inverno, l'aria tende ad essere più secca, il che accelera anche il processo di asciugatura dopo la verniciatura. E questo vale anche per la rimozione di muffe varie, sporco e grasso. È meglio eseguire pertanto queste operazioni in inverno in modo da ridurre la possibilità di ritorno che si potrebbe verificare con l’aria più umida in estate. Quindi sì, puoi aprire le finestre in estate, ma la vernice si asciugherà in qualche giorno in più, rendendo il tutto più fastidioso. Come abbiamo spiegato sopra, con i colori di alta qualità di nuova generazione, non dovrai nemmeno aprire le finestre e risparmiandoti anche la polvere e la sporcizia che si depositeranno dall’esterno.


Piante secche

Prezzo più basso - risposta più rapida

Infine, In inverno i prezzi tendono ad essere più bassi. Sebbene il fatto che la pittura debba essere eseguita in estate sia un mito, molte persone ci credono ancora. I pittori sono quindi molto più occupati in estate, e questo corrisponde all'aumento dei prezzi, e non sempre riesci a trovare un imbianchino disponibile. Ora che hai queste informazioni sarai incentivato a fati tinteggiare casa durante i mesi invernali quando i prezzi non solo saranno più bassi ma avrai anche più possibilità di trovare un professionista. Bene, guarda tu stesso sul nostro calcolatore. Saremo felici di esaminare la tua richiesta e consigliarti su tutto ciò di cui hai bisogno. Allo stesso tempo, noi di Adam siamo in grado di fornirti un imbianchino per il giorno successivo e, grazie alla nostra vasta rete di imbianchini, selezioneremo quello più adatto alle tue esigenze!


I nostri servizi di tinteggiatura offrono un prezzo più basso e una risposta più rapida

Certo, potrei farti molti altri esempi, ma probabilmente hai già capito che i fatti parlano chiaro e non c'è motivo di aspettare fino alle calde giornate estive. Da qui puoi andare a vedere il sito web degli esperti di adamimbianchini.it, che attualmente sono il modo più moderno ed efficace per ottenere imbianchini in Italia. Solo con pochi clic, ordinerai un professionista e otterrai una casa splendidamente decorata e questa è una garanzia!




0 commenti

ความคิดเห็น


bottom of page